benessere, cibo, colazione, cucina, dolci, fitness, NATURALI, RICETTE, salute, sano

Budino alla banana e semi di chia

Ingredienti:

  • 1 Banana matura
    • 1 Cucchiaio di Semi di Chia
      • 1 Grattugiata di Noce Moscata
        • 1/2 Cucchiaino di Cannella
          • 1/2 Cucchiaino di Zenzero in Polvere
            • 1 Cucchiaio di Succo d’ Agave
              • 1/2 Bicchiere d’Acqua

                PROCEDIMENTO:

                In una terrina schiaccio la banana e aggiungo la noce moscata, la cannella, lo zenzero e il succo d’agave.
                Mescolo in modo che le spezie si amalgamino alla banana.
                Trasferisco tutto in un bicchiere e aggiungo poi il bicchiere di acqua ed il cucchiaio di semi di Chia.
                Mescolo ancora e lo lascio riposare per 30 minuti, si può anche farlo riposare per 2 ore, in questo modo i semi si gonfiano bene e rendono più soffice il budino.

                 

                Annunci
                benessere, cibo, colazione, cucina, NATURALI, proteine, salute, sano

                Come rafforzare le difese immunitarie

                Se vuoi rafforzare le tue difese immunitarie, prova mangiare questi cibi:

                Zenzero

                Un potente antiossidante, ha anche proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie; aiuta a stimolare la circolazione (arriva più ossigeno ai tessuti, aiutando a rimuovere le tossine).

                Lo zenzero può anche aiutare a calmare un mal di stomaco, quindi prova ad aggiungerlo ad una tazza di tè e a sorseggialo. Puoi anche preparare la tisana allo zenzero, facendo bollire la radice di zenzero con dell’acqua in un pentolino, dopo 15 minuti fai passare il liquido in un colino e aggiungi un po’ di miele.

                Aglio

                L’allicina, un composto fitochimico che si trova nell’aglio, può aiutare a combattere i batteri e le infezioni. L’aglio rafforza le cellule del sistema immunitario le quali, a loro volta, possono contribuire a sconfiggere i malanni. Anche se hai già il raffreddore, l’aglio può aiutare a ridurre la gravità dei sintomi.

                 

                Agrumi

                le arance, i mandarini, i pompelmi, i lime o i limoni sono ricchi di vitamina C. Inserire questi frutti nella dieta può aiutare il corpo a difendersi dalle infezioni batteriche e a sconfiggere i virus. Quando si è stressate, gli ormoni rilasciati dal corpo possono esaurire le riserve di vitamina C e rafforzare il sistema immunitario può aiutare ad evitare di prendere un raffreddore durante un periodo di stress.

                Peperoni rossi

                contengono degli alti livelli di vitamina C, aggiungi del peperone rosso alle tue insalate o prepara dei peperoni ripieni per far scorta di sostanze nutritive!

                Nonostante sia difficile evitare di ammalarsi d’inverno, i malanni si possono prendere ad ogni stagione, specialmente se si è stressati. Prova quindi ad aggiungere questi alimenti ai tuoi pasti per dare una mano al tuo sistema immunitario!

                benessere, cibo, donne, fitness, NATURALI, proteine, salute, sano, vacanze

                Come sgonfiarsi in un solo giorno

                Con le vacanze invernali appena finite, è inevitabile esser circondati da tonnellate di cibo e le tentazioni sono moltiplicate; perciò è normale non siate riuscite a resistere! Ecco qui alcuni rimedi per il giorno successivo:

                Bere acqua:

                Quando ci si sente gonfie e piene, bere bibite peggiora la situazione. L’acqua aiuta a ristabilire l’equilibrio nel corpo. Il gas presente nelle bevande gassate può farvi sentire più gonfie. Tenere una bottiglia d’acqua con voi in ogni momento, rende più facile ricordarcelo!

                Più Zenzero:

                calma lo stomaco. E’ meglio quello fresco, può avere un gusto molto forte se non siete abituati, provatelo in un bicchiere d’acqua calda con del limone spremuto.

                Stai lontano dal sale:

                Se vi sentite gonfie del giorno prima, potrebbe essere perché avete consumato troppe cibi ricchi di sale. Il sale può causare la sensazione di gonfiore. Il modo migliore per sgonfiarsi è stare lontano da alimenti che sono ad alto contenuto di sale.

                Più probiotici:

                Possono aiutare a ridurre il gonfiore e a ristabilire l’equilibrio di batteri buoni e cattivi nel vostro intestino. Potete trovare i probiotici nello yogurt naturale.

                Più asparagi:

                Sono ricchi di potassio, che può aiutare a regolare l’equilibrio di liquidi nel corpo e contrastare tutto il sale. Tritateli e soffriggeteli con un filo d’olio.

                 

                Se vi sentite gonfie la cosa più importante da ricordare è che dovete mangiare! Saltare i pasti causa solo una diminuzione della glicemia e vi fa irritare. Infine, non siate troppo dure con voi stesse per esservi abbuffate; ora dovete solo concentrarvi su come riprendervi!!

                Sara