cibo, colazione, cucina, fitness

Uova con rosti di patate e rucola

Il rosti di patate è la versione più leggera delle patatine fritte e per una variante golosa.. sostituisci le normali patate con quelle dolci!

Ingredienti per 2 persone:
2 patate medie
3 cucchiai di olio di semi di girasole
2 uova
½ cucchiaio di succo di limone
½ cucchiaio di senape
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
Sale e pepe nero macinato q.b.
rucola
Preparazione:
1. Preriscaldare il forno a 100°C e foderare una teglia con carta forno
2. Sbucciare e grattugiare grossolonamente le patate. Porre le patate grattugiate in un colino e spremerle in modo da far uscire il liquido. Condire con sale e pepe.
3. Riscaldare a fuoco medio un cucchiaio di olio di semi di girasole in una padella ampia antiaderente. Versare nella padella delle cucchiate del composto di patate e livellarlo col dorso di un cucchiaio.
4. Cuocere per 4 minuti su ogni lato. Trasferire il rosti sulla teglia e tenerlo in forno. Continuare fino ad esaurimento del composto ed aggiungere olio, se necessario.
5. Per preparare le uova: porre le uova in un pentolino e versare dell’acqua fredda fino a ricoprirle. Chiudere con un coperchio e portare ad ebollizione, a fuoco alto. Ridurre la fiamma e lasciare sobbollire per 4 minuti.
6. Usare una schiumarola per rimuovere le uova dall’acqua e passarle sotto l’acqua fredda. Sgusciarle e metterle da parte.
7. Per il condimento: mischiare in una ciotolina il succo di limone, la senape, l’olio di oliva, il sale e il pepe.
8. Metti la rucola in un piatto e condire.
9. Disporre i rosti su due piatti piani con la rucola sul lato e un uovo ciascuno.
Annunci
cibo, cucina, dolci, fitness

TORTA AL CIOCCOLATO IN TAZZA

Ingredienti
1 uovo
3 cucchiai di cacao in polvere
1 cucchiaio di sciroppo d’acero
¼ di cucchiaino di lievito in polvere
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
2 cucchiai di farina di mandorle
2 cucchiai di latte
2 cucchiai di salsa alle mele senza zucchero
Mandorle a scaglie per guarnire
Preparazione
1. Combinare tutti gli ingredienti in una ciotolina e mescolare con la forchetta
2. Versare il composto in una tazza grande e cuocere per 2 minuti nel microonde
3. Controllare la torta e se non è ancora cotta, farla cuocere per altri 30 secondi e continuare così fino a quando al tatto è morbida ma elastica
4. Servire con le mandorle a scaglie
benessere, cucina, donne, NATURALI, proteine

BEST PROTEINE

La proteina è essenziale per molti processi, compresa la costruzione e la riparazione del muscolo; è un macronutriente, i nostri corpi ne hanno bisogno  ​​ogni giorno per poter funzionare correttamente. Perciò vediamo insieme quali possono essere le fonti di proteine naturali, senza ricorrere alle polveri artificiali:

Uova: ottimo alimento ricco di proteine, facili da integrare in una varietà di piatti; aiutano a tenerci pieni per tutto il giorno. ES: Per una colazione o un pranzo veloce: pane di segale tostato, 2 uova in camicia, un filo d’olio extra vergine d’oliva, sale e pepe.

allergia-uovaYogurt greco: contiene anche i probiotici (batteri buoni), aiutano a mantenere il sistema digerente sano ed equilibrato. Godetevi lo yogurt greco per uno spuntino post allenamento.

yogurt-grecoPetto di pollo: sappiam benissimo che il pollo è una grande scelta di proteina; sempre adatto e molto versatile..io lo cucino in moltissimi modi (alla griglia, al limone, in padella come arrotolatini) e lo adoro, lo mangerei tutti i giorni.

HQF2871Lenticchie: miglior fonte vegetale di proteine! Una tazza di lenticchie cotte (non troppo) contiene 10g di proteine. Però queste non sono una proteina completa, in quanto non contengono tutti i 9 aminoacidi essenziali.

Lentils (lens culinaris) on whiteNoci: oltre a contenere proteine contengono anche acidi grassi essenziali, vitamine e minerali. Sono gli spuntini perfetti per un post-allenamento! In questa stagione il mio caro nonnino le raccoglie, le sguscia e poi mi da un sacchetto pronto per l’occorenza 😉

noci

Perciò aggiungete questi alimenti, sopra elencati, alla vostra prossima lista della spesa!!!

Sara