cibo, cucina, RICETTE, sano

SUGHI LIGHT

Sugo di pomodoro:

Ingredienti per 375 ml di sugo
1 cucchiaio di olio di oliva
½ cipolla dorata tritata finemente
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
½ cucchiaino di origano
300 g di pomodori
Sale e pepe nero q.b.
10 g di basilico fresco tritato
10 g di prezzemolo fresco tritato
Preparazione:
1. Riscaldare l’olio in una pentola grande a fuoco medio. Aggiungere la cipolla e, mescolando, soffriggere per 4 minuti fino a quando si ammorbidiscono.
2. Aggiungere il concentrato di pomodoro e l’origano e cuocere per altri 2 minuti, mescolando.
3. Aggiungere i pomodori, abbassare la fiamma a medio-bassa e lasciare sobbollire per 10 minuti fino a quando si addensa, mescolando.
4. Condire col sale e pepe a piacere. Rimuovere dal fuoco e aggiungere il basilico e il prezzemolo.
5. Trasferire il sugo in un frullatore e frullare fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Pesto agli anacardi e basilico:
Ingredienti per 250 ml di pesto
1 manciata di basilico fresco
30 g di anacardi
½ cucchiaio di succo di limone
125 ml di olio di oliva
50 g di parmigiano grattugiato
Sale e pepe nero q.b.
Preparazione:
1. Frullare in un robot da cucina le foglie di basilico, gli anacardi, il succo di limone e il parmigiano fino a raggiungere una consistenza grumosa.
2. Mentre il robot da cucina continua a girare, aggiungere l’olio di oliva fino a quando la salsa risulta più omogenea ed uniforme. Aggiustare di sale e di pepe.
Salsa bianca:
Ingredienti per 180 ml di salsa
1 cucchiaio di olio d’oliva
1 cucchiaio di farina
175 ml di brodo vegetale
125 ml di latte scremato
Un pizzico di noce moscata
Pepe nero q.b.
50 g di parmigiano grattugiato
 
Preparazione:
1. Riscaldare l’olio a fuoco medio-alto in una pentola di medie dimensioni.
2. Aggiungere la farina e cuocere per 2 minuti, mescolando. Versare ed unire il brodo e il latte. Aggiungere il pepe e la noce moscata. Alzare la fiamma e portare ad ebollizione, mescolando.
3. Ridurre la fiamma a medio-bassa e lasciare sobbollire per 4 minuti, fino a quando la salsa si addensa, mescolando. Aggiungere il parmigiano e cuocere per altri 2 minuti, mescolando.
Annunci
benessere, cibo, colazione, fitness, NATURALI, salute, sano

CIO’ CHE DOVETE SAPERE SUL CAFFE’

caffe-it_caffè-dalla-a-alla-z-e1456947244559Ci sono giorni che ho un “disperato” bisogno di caffè e altri invece che non ne bevo affatto. Bere un caffè al giorno o uno ogni tanto non è grave, ma è importante conoscere che tipo di alimento si tratti, soprattutto perchè lo onsumiamo regolarmente. Ecco alcune informazioni utili riguardo appunto al caffè:
Può aumentare il livello di attenzione
Uno dei principali componenti presenti nel caffè è la caffeina (sostanza stimolante). Quando abbiam bisogno di dormire, il nostro cervello rilascia sostanze chimiche del cervello che “ci dicono” che è giunto il momento di riposarci e la caffeina ci fa sentire più sveglie. Però l’eccesso può causare palpitazioni, agitazione e difficoltà a concentrarsi. Perciò tutto sta nel sapersi equilibrare.
E’ è sempre utile ascoltare il nostro corpo, ci aiuta a riconoscere quando è il momento di prendersela più con calma. Se si continua a bere caffè non si fa altro che cancellare la stanchezza, non si da la possibilità al nostro corpo di capire quando ha bisogno di riposarsi e potrebbe farti poi ammalare.
 
Può essere molto di più di una semplice “sveglia”
Sapevi che il caffè, oltre alla caffeina, contiene anche altre sostanze chimiche naturali che fanno bene all’organismo? Come l’acido caffeico (antiossidante che aiuta a combattere i radicali liberi, coloro che causano l’invecchiamento prematuro della pelle). Alcuni studi dimostrano che questo acido può anche aiutare a contrastare le infiammazioni.
Può provocare dipendenza
Sono certa che tutte noi, ad un certo punto, siamo ricorse al caffè per tirarci su da un crollo fisico di metà mattina o pomeriggio! Se consumi il caffè regolarmente, è possibile che col tempo il tuo corpo inizi a fare affidamento sulla caffeina per funzionare correttamente. Questo può essere un motivo di preoccupazione perchè il tuo corpo potrebbe dipendere dal caffè per restare vigile e attento.Nota come ti senti prima e dopo aver bevuto del caffè, può essere un buon parametro per capire quanto il tuo corpo ne sia dipendente.
Può influenzare l’assorbimento delle sostanze nutritive
Sapevi che bere caffè può avere un impatto negativo sul modo in cui il corpo assorbe le sostanze nutritive? Studi dimostrano che consumare contemporaneamente un pasto e del caffè può interferire con la capacità dell’organismo di assorbire il ferro; quest’ultimo ha un rilevate importanza in quanto trasporta l’ossigeno a tutte le cellule, per farle funzionare correttamente. Quindi, per dare al corpo la possibilità di assorbire il ferro, si raccomanda di non bere caffè durante i pasti.
Il “caffè” non è un semplice caffè
Premetto che questo punto non fa al caso mio, ma per alcune persone un caffè non è solo caffè….questo perchè aggiungono latte, ZUCCHERO; sebbene il latte possa fornire al corpo delle importanti sostanze nutritive come il calcio e le proteine, esso contiene anche grassi saturi. Detto ciò, se bevi diversi caffè al giorno, l’impatto sul numero delle calorie consumate può essere notevole.
Il caffè è qualcosa che può portare giovamento se consumato nelle dosi giuste.
Se fai affidamento sul caffè per andare avanti ogni giorno, allora riconsidera gli altri aspetti che ti portano ad aver bisogno del caffè. Cerca di non abusarne. Se ti senti sempre stanca, cerca di dormire un po’ di più e di seguire una dieta sana ed equilibrata.
Sara
benessere, cibo, dimagrire, donne, fitness, proteine, salute, sano

3 errori per perder peso che NON funzionano!

Oggi è facile trovare diete lampo che promettono di far perdere peso velocemente! Ci sono inoltre molti trucchi che, apparentemente, aiuterebbero a perder peso. Se stai cercando di dimagrire, ecco tre cose che SCONSIGLIO di fare:

Eliminare i carboidrati
Credo che tagliare completamente i carboidrati sia il modo meno sostenibile per perdere peso e mantenerlo a lungo termine. È importante ricordarsi che, ogni gruppo alimentare ci fornisce sostanze nutritive differenti; quindi se andiamo ad eliminare completamente uno di questi gruppi dalla nostra dieta, il nostro corpo non riceverà tutte le sostanze nutritive necessarie per funzionare al meglio. Inoltre, limitare l’assunzione di un alimento non è così facile da sostenere per un lungo periodo di tempo. Per molte persone potrebbe diventare troppo difficile e portare ad abbuffate eccessive. A mio parere, l’UNICO modo per dimagrire efficacemente e mantenere il proprio peso forma a lungo termine è seguire una dieta bilanciata senza sentirsi oppresse dalle restrizioni!
Saltare i pasti
Un altro trucco molto popolare che molte persone ritengono possa aiutarle a perdere peso velocemente consiste nel saltare i pasti. Si tratta forse di una delle cose più comuni che viene fatta nella speranza di perdere quel chiletto o due di troppo per un evento importante o un weekend speciale. Tuttavia ciò che molte persone non conoscono sono gli effetti che questo comporta al proprio corpo; tra le conseguenze vi sono il rallentamento del metabolismo e l’abbuffarsi durante gli altri pasti, cose le quali possono portare ad un aumento di peso. Inoltre, ci si potrebbe sentire di cattivo umore, perchè il corpo non ha l’energia necessaria per funzionare correttamente.
Concentrarsi solo sull’esercizio fisico
Sebbene l’esercizio fisico possa contribuire alla perdita di peso, non è l’unico fattore che si deve tenere in considerazione. Ci si può allenare fino allo sfinimento, me se si continua a mangiare alimenti pieni di grassi e zuccheri, l’esercizio fisico aiuterà solo fino ad un certo punto. Molte persone credono di potersi concedere molti sgarri semplicemente perché subito dopo andranno a correre. Non credo questo sia il modo più sano per perdere peso e per raggiungere certi risultati. Il segreto per dimagrire sono la moderazione e l’equilibrio. Se hai voglia di un croissant, mangialo pure, ma non cadere nella cattiva abitudine di mangiare tutto quello che vuoi pensando che più tardi andrai ad allenarti e quello brucierà.
La perdita di peso non è un processo facile e veloce; richiede pazienza, impegno e dedizione. Ci vorrà del tempo forse ma se viene fatto nella maniera giusta e con costanza, si possono ottenere e mantenere i risultati desiderati!!
Sara