allenamento, benessere, dimagrire, fitness, salute

Devo usare i pesi per aumentare la massa muscolare?

Troppe donne credono che, sollevare pesi, porti a diventare delle super muscolose…SBAGLIATO! Vediamo invece che vantaggi porta avere un pò di muscolo:
 
Aumentare la massa muscolare richiede del lavoro..la dieta e l’allenamento medio non darà mai il risultato di diventare SUPER muscolose. I body builder trascorrono ore e ore in palestra a sollevare pesi e seguono una dieta molto rigida, che li aiuta con la crescita della massa muscolare.

 

Visto che le donne hanno dei livelli di testosterone più bassi rispetto agli uomini, aumentare di molto la massa muscolare richiede una dieta specifica e tanto allenamento con carichi pesanti. Questa significa che è improbabile che accidentalmente una persona diventi più muscolosa.

 

Allenamento a corpo libero
Tutte noi vogliamo tonificare e per far ciò dobbiamo aumentare la massa muscolare!

Un punto di partenza per aiutarti ad aumentare la forza fisica è un allenamento a corpo libero, il peso del corpo sarà sufficiente, possono essere fatti ovunque!! Le flessioni, gli squat, i plank addominali e gli affondi.

Macchine e pesi liberi
Le macchine che trovi nelle palestre possono aiutare con la massa muscolare, ma attenzione a come le utilizzate, perchè anche un movimento scorretto potrebbe provocare un effetto diverso da quello che desiderate!!!! Perciò siate ESIGENTI con gli istruttori, chiamateli e chiedete loro se il movimento è corretto.
Nonostante queste macchine siano ottime per alcuni esercizi, i pesi liberi permettono più ampiezza nel movimento; in quanto queste macchine non sono state progettate per diverse tipologie di corpo.
Sollevare i pesi è l’alternativa migliore?
Sollevare pesi leggeri e fare più ripetizioni è buono per iniziare, ti darà il tempo di lavorare sulla tecnica più adatta per sollevare i pesi, importante è la tecnica; quando avrai la tecnica corretta e noterai che la routine sta diventando più facile, allora aumenta gradualmente il peso che sollevi.
Sollevare i pesi per un numero prestabilito di ripetizioni non ti farà diventare muscolosa all’improvviso, anche se i pesi sono pesanti. Anzi sollevare carichi pesanti richiede più sforzo da parte del corpo il quale può attivare una serie di cambiamenti positivi: un miglioramento della regolazione dell’attività ormonale, una riduzione della pressione sanguigna e il mantenimento della massa ossea. Con dei pesi più leggeri, il tuo corpo non viene necessariamente sottoposto allo stesso tipo stress (quello buono) che scatena questo tipo di cambiamenti fisici.

 

Annunci
allenamento, benessere, fitness, palestra, salute, workout

BENEFICI DEL SALTARE UN ALLENAMENTO

Sì, saltare un allenamento può fare bene; questo non significa che diventi un abitudine. Ora provo a trattare i motivi per cui non ci si deve allenare troppo intensivamente.

Il sistema immunitario ha bisogno di tempo per riprendersi
L’allenamento eccessivo può “distruggere” il sistema immunitario; pensa a quanto più sei predisposto ad ammalarti quando sei stressata e hai 1545646 cose da fare. Lo stesso vale quando ti alleni troppo, se il corpo non ha la possibilità di riposare, il tuo sistema immunitario potrebbe indebolirsi, non difendersi e di conseguenza potresti ammalarti.
Il riposo può aiutare a riparare i muscoli
È normale che i muscoli siano doloranti dopo un allenamento e queste microlesioni si riparano da sole mentre il corpo si riposa, di modo che i muscoli possano diventare più forti.
Il riposo può aiutare a ricaricare le batterie
In mancanza di un riposo adeguato, l’organismo potrebbe non avere le forze per completare gli allenamenti. Perciò prendersi del tempo per riposarsi permette al corpo di recuperare, così la prossima volta che ti alleni potrai dare il massimo.
Puoi ritrovare la concentrazione
Anche il programmare gli allenamenti, pensare alle sessioni, organizzare la settimana per sfruttare al meglio i nostri allenamenti, a lungo andare potrebbe creare stress. Perciò non avere in testa l'”impegno” di dover andare in palestra, piscina, al club, al circolo, ci può far sentire più “leggere” e la prossima volta saremo più entusiaste. La cosiddetta “euforia del corridore” (o runner’s high) può sparire se ci si spinge troppo oltre. Perciò concedersi una pausa dalla routine dell’attività fisica farà bene sia al corpo ma anche alla mente.
Puoi trovare del tempo per rilassarti e svagarti
Saltare un allenamento o non andare in palestra può alle volte regalarti del tempo libero in più e sfruttare per tempo per stare con le amiche, per rilassarti. Con una pausa dalla tua routine di allenamento avrai più tempo a disposizione per fare qualcosa che ti piace.
Saltare un allenamento di tanto in tanto può avere degli effetti benefici sul tuo stile di vita in generale. Non sentirti in colpa, prendersi una pausa comporta anche vantaggi. Il riposo è importante per la salute della mente, corpo e umore. ASCOLTA il tuo corpo!!!
Sara
allenamento, benessere, fitness, palestra, salute, sano, workout

Possiamo allenarci con i muscoli doloranti?

L’indolenzimento muscolare post-allenamento può verificarsi quando un muscolo si allunga più di quanto è solito fare; questo comporta dei piccoli strappi che possono causare dolore per 2/3 giorni dopo l’allenamento.

Posso allenarmi coi muscoli doloranti?

L’approccio migliore è quello di riposarsi e aspettare che “guarisca”; sebbene non siano microlesioni gravi quanto un muscolo stirato, sono pur sempre degli strappi e hanno bisogno di tempo per guarire; perciò ci si dovrebbe riposare un paio di giorni per riprendersi prima d’iniziare ad allenarsi nuovamente.

Durante i giorni in cui ti senti indolenzita, prenditela con più calma, vai a fare una camminata veloce, può aiutare con la circolazione del sangue e ridurre la rigidità!

Se ti senti indolenzita a causa di un allenamento precedente, allora procedi allenando un’area diversa del tuo corpo.Ad esempio, se hai le gambe pesanti/rigide allora è meglio concentrarti sulle braccia o sugli addominali; così facendo darai ai tuoi muscoli tempo per riprendersi senza dover perdere un allenamento.
Come si può ridurre l’indolenzimento muscolare post-allenamento?
Non spingere troppo e velocemente
Quando completi un programma di allenamento è importante applicare un principio denominato sovraccarico progressivo. In relazione all’allenamento di resistenza significa aumentare gradualmente il carico dei pesi sollevati o il numero di ripetizioni completate in modo da mettere il proprio corpo costantemente alla prova. Tuttavia è fondamentale che il sovraccarico venga fatto in maniera progressiva. Se si spinge il proprio corpo oltre i limiti troppo velocemente, è ben probabile sentirsi indolenzite dopo ogni singolo allenamento! Ricorda che quando ti alleni, il tuo unico avversario sei tu! È quindi importante che tu faccia ciò che è meglio per te e il tuo corpo.

Essere in forma e sane è una maratona non uno sprint. Saltare una sessione ogni tanto se si è indolenzite non è la fine del mondo! Questo non ti impedirà di raggiungere i tuoi obiettivi.

Sara
allenamento, benessere, dimagrire, fitness, palestra, salute, sano

SE DOPO L’ALLENAMENTO NON HO DOLORI?

Perchè non ho dolori dopo un allenamento? Questa una delle domande più comuni.
Molte persone associano i muscoli doloranti ad una buona sessione di allenamento, quindi se il giorno dopo non senti nulla ti viene da pensare di aver perso tempo. Alcune persone hanno dolori muscolar SOLO dopo certi tipi di allenamento; questo li porta a pensare che certe sessioni siano meno efficaci rispetto agli allenamenti che provocano l’indolenzimento muscolare.
L’indolenzimento muscolare post-allenamento non dev’essere usato come indicatore di una sessione di allenamento.
 
Cos’è e cosa causa l’indolenzimento muscolare post-allenamento?
Quando ci alleniamo, i nostri muscoli si contraggono e si estendono, per permetterci di muoverci, alzare dei pesi ecc.; ma quando un muscolo si estende più di quanto è solito fare, si possono creare dei piccoli “strappi”. Questi ultimi sono responsabili della sensazione di dolore o di rigidità che si può provare da 12 a 72 ore dopo l’allenamento.
Il termine scientifico è “indolenzimento muscolare a insorgenza ritardata” / DOMS. Avete  mai fatto un allenamento di gambe molto intenso e il giorno dopo non riuscire nemmeno a sedervi sul water? Ecco il dolore di cui parlo!
Se il programma di allenamento è per te nuovo, il dolore muscolare post-allenamento può verificarsi più frequante nelle prime settimane; questo perchè i muscoli vengono sollecitati in modi che prima non erano soliti fare e devono adattarsi.
Che cosa significa se non sei indolenzita dopo l’allenamento?
Dopo aver eseguito spesse volte gli stessi esercizi, potresti notare che la frequenza e la gravità dell’indolenzimento post-allenamento inizia a diminuire.
Questo perchè il tuo corpo inizia ad abituarsi a questo stile di allenamento, nel senso che vi sono meno microlesioni e quindi il dolore risulta attenuato e il recupero è più veloce. Segnale che il tuo corpo sta cambiando…. UNA COSA POSITIVA!!!!
Molte persone pensano che un programma di allenamento non funzioni più se, il giorno dopo essersi esercitati, non provano indolenzimento muscolare, SBAGLIANDO. Il tuo corpo sta diventando più forte e in forma.
Quando hai stabilito una routine di allenamento costante, potresti notare che i tuoi muscoli sono doloranti solo dopo aver provato un nuovo esercizio che ti fa usare i muscoli in modo diverso.
L’indolenzimento muscolare post-allenamento può farti pensare che hai fatto una buon allenamento, MA la mancanza di dolore non significa che il tuo allenamento sia stato inutile o una perdita di tempo.
Quali altri indicatori esistono?
Come accorgersi se state facendo dei progressi col tuo allenamento? Ponetevi queste domande:
Riesci a fare più ripetizioni o di sollevare dei pesi più pesanti rispetto all’inizio?
Sei in grado di portare a termine un allenamento difficile?
Finisci ogni allenamento sentendo di aver dato il massimo?
Se la risposta è SI’, allora è questo è un indicatore che la tua routine di esercizi sta funzionando, anche se il giorno dopo non sei indolenzita.
Se ti senti annoiata, priva di stimoli, allenarti ti “spaventa”, allora cerca di trovare nuovi modi per metterti in giorco. DEVI SEMPRE AMARE CIò CHE STAI FACENDO, DEV’ESSERE UN Pò LA TUA PASSIONE, alitrimenti ci sarà sempre una fine.
Sara