cibo, cucina, RICETTE, sano

SUGHI LIGHT

Sugo di pomodoro:

Ingredienti per 375 ml di sugo
1 cucchiaio di olio di oliva
½ cipolla dorata tritata finemente
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
½ cucchiaino di origano
300 g di pomodori
Sale e pepe nero q.b.
10 g di basilico fresco tritato
10 g di prezzemolo fresco tritato
Preparazione:
1. Riscaldare l’olio in una pentola grande a fuoco medio. Aggiungere la cipolla e, mescolando, soffriggere per 4 minuti fino a quando si ammorbidiscono.
2. Aggiungere il concentrato di pomodoro e l’origano e cuocere per altri 2 minuti, mescolando.
3. Aggiungere i pomodori, abbassare la fiamma a medio-bassa e lasciare sobbollire per 10 minuti fino a quando si addensa, mescolando.
4. Condire col sale e pepe a piacere. Rimuovere dal fuoco e aggiungere il basilico e il prezzemolo.
5. Trasferire il sugo in un frullatore e frullare fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Pesto agli anacardi e basilico:
Ingredienti per 250 ml di pesto
1 manciata di basilico fresco
30 g di anacardi
½ cucchiaio di succo di limone
125 ml di olio di oliva
50 g di parmigiano grattugiato
Sale e pepe nero q.b.
Preparazione:
1. Frullare in un robot da cucina le foglie di basilico, gli anacardi, il succo di limone e il parmigiano fino a raggiungere una consistenza grumosa.
2. Mentre il robot da cucina continua a girare, aggiungere l’olio di oliva fino a quando la salsa risulta più omogenea ed uniforme. Aggiustare di sale e di pepe.
Salsa bianca:
Ingredienti per 180 ml di salsa
1 cucchiaio di olio d’oliva
1 cucchiaio di farina
175 ml di brodo vegetale
125 ml di latte scremato
Un pizzico di noce moscata
Pepe nero q.b.
50 g di parmigiano grattugiato
 
Preparazione:
1. Riscaldare l’olio a fuoco medio-alto in una pentola di medie dimensioni.
2. Aggiungere la farina e cuocere per 2 minuti, mescolando. Versare ed unire il brodo e il latte. Aggiungere il pepe e la noce moscata. Alzare la fiamma e portare ad ebollizione, mescolando.
3. Ridurre la fiamma a medio-bassa e lasciare sobbollire per 4 minuti, fino a quando la salsa si addensa, mescolando. Aggiungere il parmigiano e cuocere per altri 2 minuti, mescolando.
Annunci
cibo, cucina, dolci, fitness

TORTA AL CIOCCOLATO IN TAZZA

Ingredienti
1 uovo
3 cucchiai di cacao in polvere
1 cucchiaio di sciroppo d’acero
¼ di cucchiaino di lievito in polvere
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
2 cucchiai di farina di mandorle
2 cucchiai di latte
2 cucchiai di salsa alle mele senza zucchero
Mandorle a scaglie per guarnire
Preparazione
1. Combinare tutti gli ingredienti in una ciotolina e mescolare con la forchetta
2. Versare il composto in una tazza grande e cuocere per 2 minuti nel microonde
3. Controllare la torta e se non è ancora cotta, farla cuocere per altri 30 secondi e continuare così fino a quando al tatto è morbida ma elastica
4. Servire con le mandorle a scaglie
cibo, cucina, NATURALI, RICETTE, salute, sano

Frittelle zucchine, mais e ricotta

Ingredienti per 12 frittelle:
125 ml di latte scremato
3 uova
50 g farina di ceci o di riso integrale
300 g di mais
2 zucchini, grattugiati e privati del liquido in eccesso
125 g di ricotta
2 cucchiai di prezzemolo
Sale e pepe q.b.
Preparazione:
1. Preriscalda il forno a 150°C e ricopri la teglia con la carta forno.
2. Frusta il latte e le uova in una ciotola, aggiungi gradualmente la farina fino ad ottenere una pastella omogenea e senza grumi.
3. Aggiungi il mais, gli zucchini, la ricotta e il prezzemolo e mescola bene; aggiusta di sale e di pepe a piacere.
4. Riscalda una padella antiaderente a fuoco medio, versa un mestolo d’impasto alla volta, cuoci le frittelle per 3 minuti su ogni lato fino a quando sono ben dorate. Trasferiscile su una teglia e tenerle in caldo nel forno.
5. Riscalda di nuovo la padella e continua con l’impasto rimanente fino ad ottenere circa 12 frittelle.
Buon appetito!!!!
cibo, colazione, cucina, fitness

Cheesecake fredda cocco e lamponi

Ingredienti (per 12 persone)

Base:
45 g di cocco disidratato
10 datteri denocciolati
70 g di mandorle (in alternativa noci o noci pecan)
1 cucchiaio di cacao in polvere

Crema:
280 g di anacardi ammollati in acqua calda per 2 ore
125 ml di olio di cocco
150 g di miele
200 g di yogurt vegan al cocco
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Succo di un limone
140 g di lamponi (freschi o scongelati)

Lamponi freschi o surgelati per guarnire

Preparazione:

  1. Foderare la base di una tortiera a cerniera con della carta da forno.
  2. Frullare tutti gli ingredienti per la base in un robot da cucina fino ad ottenere un composto omogeneo. Stenderlo in modo uniforme e compatto sulla tortiera. Riporlo in freezer.
  3. Riscaldare l’olio di cocco e il miele in un pentolino a fuoco basso fino a quando si sciolgono. Mescolare.
  4. Scolare e sciacquare gli anacardi. Metterli in un robot da cucina con l’olio di cocco, miele, yogurt, l’estratto di vaniglia e il succo di limone. Frullare tutto alla max velocità fino ad una consistenza omogenea.
  5. Spalmare metà della crema sulla base con una spatola.
  6. Aggiungere i lamponi freschi all’altra metà della crema nel robot da cucina e frullare. Spalmare la crema rimanente sul primo strato e livellarlo bene con una spatola. Riporre in freezer per 2-3 ore o per una notte.
  7. Rimuoverla dal freezer 30 minuti prima di servire. Usare un coltello e farlo scorrere lungo i bordi della cheesecake per rimuoverla dallo stampo. Immergere il coltello in acqua calda e tagliare la torta a fette.
  8. Servire con una guarnizione di lamponi freschi.
benessere, cibo, cucina, dimagrire, fitness, NATURALI

come fare l’uovo in camicia

Uovo_in_camicia
Le uova in camicia sono complicate…le uova possono cuocere troppo a lungo o si possono rompere durante la cottura. Vediamo insieme quali sono i trucchi per un perfetto uovo in camicia ed alcuni abbinamenti!
Come prepararlo:
1. Preparare una scodella con dell’acqua fredda
2. Rompere l’uovo sul bordo della scodella e versarlo
3. Riempire d’acqua una pentola e aggiungere due cucchiaini di aceto di vino bianco e un cucchiaino di sale e portare ad ebollizione a fuoco medio
4. Quando l’acqua bolle, ridurre la fiamma
5. Con un cucchiaio iniziare a mescolare l’acqua fino a formare un vortice. Questo movimento può aiutare ad evitare che le uova si rompano e a dare quella perfetta forma arrotondata tipica delle uova in camicia
6. Far scivolare l’uovo nell’acqua il più vicino possibile al vortice
7. Per un uovo in camicia più morbido cuoci per 2-3 minuti; per un tuorlo più sodo 3-4 minuti
8. Con l’aiuto di una schiumarola trasferire l’uovo dall’acqua calda nella ciotola di acqua fredda (Questo fermerà la cottura e l’uovo non si cuocerà troppo)
9. Rimuovere l’acqua fredda ed asciugare l’uovo con della carta da cucina
TRUCCHI:
Se è la prima volta che prepari le uova in camicia, inizia con un uovo alla volta. Quando inizi ad acquisire più fiducia, potrai cuocere più uova alla volta.
Non esagerare con il numero di uova per volta.

ABBIANAMENTI:

  • Sul pane tostato con delle fette di avocado, del succo di limone, dei semi di zucca e della feta;
  • Sul pane tostato con degli asparagi;
  • Sul pane tostato con dei pomodori appena scottati, della mozzarella e un condimento a base di olio e aceto balsamico;
  • con l’insalata.