dolci, RICETTE, salute

Torta alla zucca e noci

 

Ingredienti per 4 persone:

300 g di zucca
120 g di farina integrale
2 cucchiaini di lievito in polvere
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di zenzero macinato
¼ di cucchiaino di pimento
¼ di cucchiaino di chiodi di garofano macinati
¼ di cucchiaino di noce moscata macinata
80 ml di miele
60 ml di olio di cocco
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
60 ml di latte scremato
50 g di noci

100 ml di sciroppo d’acero
400 ml di acqua bollente
Yogurt bianco magro per servire

Preparazione:

1. Preriscaldare il forno a 180°C e ungere con un filo d’olio una tortiera di 20×20 cm.

2. Rimuovere la buccia della zucca e tagliarla a cubetti di 3 cm. Versare 5 cm d’acqua in una pentola e inserire il cestello per la cottura a vapore. Chiudere con un coperchio e portare l’acqua a ebollizione a fuoco alto. Abbassare la fiamma a media. Cuocere la zucca a vapore per 15 minuti . Con uno stuzzicadenti controllarne la cottura. Mettere da parte e lasciare raffreddare.

3. Frullare la zucca fino ad ottenere un composto liscio. Mettere da parte e lasciare raffreddare.

4. In una ciotola media versare la farina, il lievito, la cannella, lo zenzero, il pimento, i chiodi di garofano e la noce moscata. Mischiare il tutto.

5. In una ciotola a parte, mescolare insieme la zucca, il miele, l’olio di cocco, la vaniglia e il latte fino ad amalgamare il tutto. Versare gli ingredienti umidi in quelli secchi e mescolare bene. L’impasto dovrebbe risultare denso. Versare il composto nella tortiera e livellare la superficie con una spatola.

6. Disporre le noci sulla superficie spingendole leggermente all’interno dell’impasto.

7. Mischiare lo sciroppo d’acero e l’acqua insieme in una ciotolina. Versare il mix sull’impasto della torta senza però mescolare.

8. Cuocere in forno per 35-40 minuti o fino a quando al centro è ben cotta. Uno stuzzicadenti inserito al centro dovrebbe uscire pulito (potrebbe essere una buona idea mettere la tortiera su una teglia in caso di perdite).

9. Rimuovere dal forno e lasciare raffreddare per 5 minuti prima di servire.

10. Servire calda con un cucchiaio di yogurt.

Annunci
benessere, cibo, colazione, cucina, dolci, fitness, NATURALI, RICETTE, salute, sano

Budino alla banana e semi di chia

Ingredienti:

  • 1 Banana matura
    • 1 Cucchiaio di Semi di Chia
      • 1 Grattugiata di Noce Moscata
        • 1/2 Cucchiaino di Cannella
          • 1/2 Cucchiaino di Zenzero in Polvere
            • 1 Cucchiaio di Succo d’ Agave
              • 1/2 Bicchiere d’Acqua

                PROCEDIMENTO:

                In una terrina schiaccio la banana e aggiungo la noce moscata, la cannella, lo zenzero e il succo d’agave.
                Mescolo in modo che le spezie si amalgamino alla banana.
                Trasferisco tutto in un bicchiere e aggiungo poi il bicchiere di acqua ed il cucchiaio di semi di Chia.
                Mescolo ancora e lo lascio riposare per 30 minuti, si può anche farlo riposare per 2 ore, in questo modo i semi si gonfiano bene e rendono più soffice il budino.

                 

                benessere, cibo, cucina, dimagrire, donne, fitness, NATURALI, proteine, RICETTE, salute, sano

                Insalata estiva

                Ingredienti per 1 persona:
                1 barbabietola
                100 g pollo
                Sale e pepe q.b.
                1 arancia tagliata a spicchi
                11 manciata di spinaci
                25 g di formaggio di capra
                30 g di mirtilli rossi
                10 g semi di zucca

                Condimento alla senape:
                1 cucchiaino di senape
                1 cucchiaino di miele
                2 cucchiaini di succo di limone
                1 ⅓ cucchiaio di olio EVO

                 

                Preparazione:
                1. Preriscalda il forno a 180°C
                2. Avvolgi la barbabietola nell’alluminio con un cucchiaio d’acqua
                3. Metti la barbabietola in una pirofila e cuocila nel forno preriscaldato per 35 min. Con uno stuzzicadenti controlla la cottura, se è pronta lasciala raffreddare
                4. Quando è raffreddata, aggiungi il pepe e tagliala a spicchi
                5. Ora riscalda una griglia. Cospargi un filo d’olio EVO, sale e pepe sul pollo e cuocilo 5 min per lato. Lascia raffreddare e poi taglialo a strisce

                 

                6. Per condire: mescola la senape, il miele, il succo di limone e l’olio EVO in una ciotola

                 

                7. Ora unisci in una ciotola la barbabietola, il pollo, gli spicchi di arancia e mescola

                 

                8. Versa gli spinaci su un piatto e aggiungerci l’insalata di pollo. Sbriciola sopra il formaggio di capra e guarnisci coi semi di zucca
                benessere, cibo, cucina, fitness, NATURALI, RICETTE

                Congela le erbe aromatiche

                Per poter utilizzare le nostre amate erbe aromatiche durante il periodo invernale, per insaporire le nostre ricette, dobbiamo conservare la loro freschezza, congelandole. Vediamo insieme i vari metodi:

                Congelarle in singole foglie
                Raccogli le foglie più belle al mattino, lavatele, asciugale, distribuiscile bene su un vassoio e coprile con della pellicola trasparenti e mettetile nel congelatore. Quando si sono congelate, toglile dal freezer e mettile in un contenitore ermetico (sarà così più facile usarle quando serviranno) e rimettile nel congelatore fino a quando ti seviranno.

                Congelare nei cubetti di ghiaccio
                Raccogli le foglie più belle al mattino, lavatele, asciugale, raggruppale in mucchietti formati da 2-3 foglie tagliuzzate o da un cucchiaio di foglie tritate e mettile nei comparti della vaschetta del ghiaccio. Riempi i cubetti a metà con acqua e mettili nel freezer. Quando sono congelati, togli dal congelatore, riempi la restante metà con acqua e rimettili nel freezer. In questo modo le erbette rimarranno avvolte nel ghiccio. Una volta congelati, togli i cubetti e mettili in sacchetti.

                Usale nelle tue ricette e dai maggior sapore, senza così usare troppi condimenti!

                 

                Sara

                benessere, cibo, cucina, NATURALI, RICETTE

                Verdure al forno

                Ingredienti per 4 persone:
                ½ cucchiaio di aceto balsamico
                ½ cucchiaino di senape
                2 cucchiai di olio d’oliva
                1 cucchiaino di timo fresco tritato
                ½ cucchiaino di origano
                1 barbabietola tagliata a spicchi di 1,5 cm
                1 carota , pelata e tagliata a pezzi di 1,5 cm
                ½ peperone rosso, senza semi, tagliato a pezzetti di 3 cm
                ½ peperone giallo, senza semi, tagliato a pezzetti di 3 cm
                ½ peperone verde, senza semi, tagliato a pezzetti di 3 cm
                1 zucchino tagliato a pezzi di 1,5 cm
                Sale e pepe q.b.

                 

                Preparazione:

                1. Preriscalda il forno a 200°C e foderare una teglia con carta forno

                2. Mescola l’aceto, la senape, l’olio, il timo e l’origano in una ciotola

                3. Versa i pezzi di barbabietola e carota in una ciotola grande e condirli con un terzo della salsa poco fa preparata. Sala e pepa. Trasferisci le verdure sul vassoio e cuocile per 20 minuti, rigirandole

                4. Versa i pezzetti di peperone e zucchino nella ciotola grande e condirli con la salsa rimanente. Sala e pepa. Trasferisci le verdure sulla teglia con la barbabietola e la carota e cuocere per 10 minuti, fin quando sono morbide e ben cotte, rigirandole

                5. Versa le verdure in un piatto fondo

                benessere, cibo, colazione, cucina, dimagrire, fitness, proteine, RICETTE, sano

                Tonno in scatola?

                Nella nostra dispensa in cucina tengo sempre del tonno in scatola, da usare per le mie insalatone o accompagnato a delle verdure, quando ho un pranzo veloce. Il tonno è un’ottima fonte di proteine, di seguito vari modi per poterlo consumare:
                Nelle insalate
                Prova questa: spinaci, peperone, cetriolo, bocconcini di mozzarella e una confezione di tonno in scatola. Condisci con aceto balsamico e olio evo.

                 

                La colazione salata
                Guarnisci del pane di segale tostato con del tonno, del pomodoro a cubetti, origano e formaggio grattugiato. Mettilo sotto il grill per alcuni minuti. Il tonno ti darà una bella dose di proteine che ti faranno sentire sazia e piena di energie durante tutta la mattina.

                 

                L’idea per il pranzo

                Mescola una scatoletta di tonno con 60 g di yogurt greco e un cucchiaio di senape. Spalmalo sulla piadina integrale e farciscila con lattuga e pomodorini tagliati. Puoi anche servirlo su delle gallette di riso per una merenda.

                L’hamburger
                Invece di mangiare il solito hamburger di manzo o pollo, provane uno di tonno! Come? Mescola una scatoletta di tonno, del basilico fresco tritato, 30g di briciole di pane, un uovo sbattuto, un cucchiaio di yogurt greco e del succo di limone. Dopo aver mescolato, forma degli hamburger. Soffriggili a fuoco medio per alcuni minuti fino a quando diventano leggermente croccanti. Accompagnali con un’insalata di spinaci e cetriolo.
                cibo, colazione, cucina, fitness, notte, RICETTE, salute

                La cioccolata calda fatta in casa!

                In quest’ultimo periodo dell’anno, carattestizzato da temperature gelide, ci vien voglia di scaldarci al bar con una bella cioccolata calda, magari con la panna (senza contare le calorie). Detto questo ecco di seguito un’idea di cioccolata al COCCO per farvi una buona cioccolata calda da condividere col vostro compagno o le amiche a casa vostra:

                Ingredienti per 1 persona
                250 ml di latte di cocco senza zucchero
                2 cucchiaini di cacao in polvere
                1 cucchiaino di zucchero di cocco
                Un pizzico di cannella
                Preparazione:
                1. Riscaldare il latte in un pentolino a fuoco basso.
                2. Quando il latte bolle, aggiungere gli ingredienti rimanenti e mescolare bene. Cuocere per 1 minuto.
                3. Servire la cioccolata ben calda con un pizzico di cannella.
                index