LA SERA LEONI..LA MATTINA CAVOLFIORI

Mangiare di tutto ma all’ora giusta, è il principio base della CRONONUTRIZIONE, dieta che migliora la linea, la salute di pelle e capelli e il sonno.

Questa dieta si basa, dal 1986, sul principio che le funzioni biologiche del nostro corpo seguono i cicli circadiani (l’orologio interno che governa bisogni e funzioni secondo l’ora della giornata).

Così come siamo predisposti a dormire col buoio ed a svegliarci col chiaro, così il metabolismo delle sostanze cambia secondo gli orari e la struttura ormonale del corpo.

Mangiando tanti carboidrati la sera aumentiamo l’insulina e il cortisolo..perciò al mattino mi sentirò stressato e stanco a causa dell’alta iperglicemia.

QUANDO E COSA MANGIARE ALLORA?

secondo la crononutrizione mangiando lo stesso cibo ad orari diversi può avere effetti opposti, perciò si consiglia di distribuirle così:

grassi al mattino, cereali a pranzo, zuccheri a merenda e proteine la sera

colazione: 7-8 perchè gli ormoni (cortisolo e insulina) raggiungono i loro massimi livelli e il cibo viene metabolizzato più velocemente. TE’ – YOGURT – CEREALI CON LATTE DI MANDORLE O DI AVENA – SPREMUTA

pranzo: 12-13 in quanto nelle 3 ore successive s’innalzano gli ormoni tiroidei che attivano il metabolismo e non fanno accumulare i grassi. Preferire un piatto unico a base di pasta.

merenda: cioccolato amaro o frutta secca.

cena: dev’essere leggera!!! Preferibilmente con pesce e verdura e tra le 19-20 perchè se si anticipa la digestione prima di coricarsi, il lavoro notturno dell’ormone della crescita sarà pià efficace.

Scopro anche che prima di dormire consigliano di consumare una tisana, invece di un frutto, a parte la banana che, essendo ricca di triptofano, stimola la sintesi della melatonina e favorisce il sonno.

STRAPPI ALLA REGOLA:

spesso però, a causa degli orari lavorativi, turni, degli impegni, molte persone non riescono a rispettare questi orari stabiliti.

spostare di poco l’orario del pranzo o della cena è possibile, l’importante è che trascorrano 4 ore tra un pasto e l’altro.

E all’aperitivo che ci tenta, con l’arrivo della nuova stagione ancor di più? Gli stratti alla regola son concessi purchè non siano più di uno a settimana e che il giorno dopo si faccia un pranzo leggero a base di broccoli o cavolfiori!!!

Ho voluto scrivere questo articolo per mettervi a conoscenza di questo tipo di dieta e a questa mentalità…su certi aspetti sono d’accordo e su altri no…..a voi la sentenza.

Sara

 

Annunci

7 thoughts on “LA SERA LEONI..LA MATTINA CAVOLFIORI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...