COME RIPRENDERSI DALLA PAUSA ESTIVA

Io ho avuto 2 settimane di assenza dalla palestra e di riposo assoluto dal mio allenamento; perché le vacanze ci tengono impegnati con mille cose da fare. Tornare all’esercizio di routine può essere intimidatorio dopo aver preso una pausa. Alcuni avrebbero potuto perdere la motivazione; perciò preparate la sacca della palestra perché è tornato il tempo di riavviare la routine e soprattutto la nostra salute!

– Per prima cosa sbarazziamoci da quel senso di colpa che ci sta assalendo da settimane, per le troppe pizze mangiate, i gelati, gli aperitivi in spiaggia e cene con carboidrati (vedi foto).

11898597_10207638636468556_5605255918170246628_n

Perciò ora sostituite quel sentimento con la grinta che vi farà raggiungere gli obbiettivi.

– Fate con calma, non potete pensare di ritornare a correre subito come prima, il nostro corpo ha i suoi tempi di ripresa, ad esempio sarebbe consigliabile prima iniziare con una sessione di camminata veloce di 45 minuti ininterrotti per poi costruire una corsa. Importantissimo è il riscaldamento per evitare lesioni, questo aiuterà a ridurre i dolori del giorno dopo.

– Abbiate un piano perché diminuire le probabilità di fallire, sapere che cosa è necessario fare vi aiuterà a ottenerlo! Organizzate i giorni della settimana in cui desiderate allenarvi, se vi può aiutare a convincervi maggiormente annotatevelo su un calendario, sul vostro smartphone, vi servirà come promemoria.

– Preparatevi la borsa della palestra il giorno prima, comprese gli spuntini SANI da mangiare prima dell’allenamento.

– Troppe persone perdono troppo tempo nelle pausa tra un esercizio e l’altro, questo probabilmente perché si annoiano; perciò cercate un allenamento che vi piaccia e vi renda attivi per tutto il tempo.

– Cercate la motivazione, non complicatevi le cose; iniziate con 2 allenamenti la settimana e poi aumentate. La mente è fondamentale se non essenziale per poter seguire questo stile di vita. Prendete l’esercizio come parte della vostra routine, deve diventare un’abitudine e non vi peserà! Non cercate scuse fatelo.

– I migliori esercizi da fare dopo una pausa sono quelli che si concentrano sulla flessibilità e sul cardio. Vedrete che piano piano riprenderete la forma fisica.

Sara

Annunci

2 thoughts on “COME RIPRENDERSI DALLA PAUSA ESTIVA

  1. Vero, agosto è mese off in tutti i sensi. A luglio avevo una media di 4 allenamenti settimanali. Ad agosto 1,5 barra 1, complice una influenza, un fortissimo mal di schiena e mal di testa. Assurdo! Ora sto ricominciando a fare cardio e full body a corpo libero! Meglio cominciare un po alla volta, sapendo di non aver fatto nulla. Mi trovo su tutto quello che hai detto! 😉

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...