“DEVO MANGIARE PRIMA DI UN ALLENAMENTO?”

mangiare-o-non-mangiare-prima-di-sudare-athlete-training-tipsCi sono molteplici opinioni in merito: alcuni possono mangiare prima di un allenamento e sentirsi carichi, mentre altri non riescono nemmeno a ingerire una caramella! Noi abbiamo bisogno di carburare per funzionare, ricordatevi questo.

Alcune persone pensano che la mattina dev’essere iniziata da una sessione di cardio (corsa, jogging o camminata all’aria aperta) prima di far colazione, questo perché il glicogeno è impoverito al mattino (dopo una notte senza mangiare) e il corpo potrebbe bruciare maggior grasso, ma non essendoci nulla (perché non ha altro da mangiare) potrebbe utilizzare il muscolo per “cercare” l’energia. Ma il muscolo è quello che dà la definizione, la tonicità perciò non dobbiamo far accadere questo!!!

Molti di noi, con le vite occupate che conduciamo, cenano poche ore prima di addormentarsi e la probabilità di ridurre il glicogeno durante il sonno è poca. Questo significa che se dovessimo fare cardio come prima cosa al mattino, il glicogeno sarebbe ancora nei nostri corpi e ci permette di bruciare i grassi.

Come fa il nostro corpo a bruciare i grassi? Il grasso è immagazzinato nel tessuto adiposo; per essere bruciato deve prima essere liberato da questo tessuto: i grassi devono prima essere convertiti e poi rilasciati nel sangue; essi sono così consegnati ai muscoli, dove saranno bruciati per l’energia.
E ‘importante sapere che, se hai mangiato tanto prima dell’allenamento, una parte del sangue può essere deviato per il sistema digestivo; questo significa che ci sarà meno ossigeno per i muscoli, riducendo così le capacità di bruciare i grassi.

Con l’allenamento a stomaco vuoto, invece significa che il nostro corpo non si preoccupa di digerire le quantità di cibo, ma è in grado di fornire grandi quantità di ossigeno ai muscoli e bruciare più grassi.

E’ importante fare quello che ti fa star meglio; ma se volete mangiare prima dell’allenamento vi raccomando cibi leggeri, come frutto o noci/mandorle/nocciole, in quanto facili da digerire; IO VI CONSIGLIO DI MANGIAR QUALCOSA DI QUESTO TIPO PERCHE’ VI PERMETTERA’ D’IMPIEGARE UNO SFORZO MAGGIORE ED ESSERE GIA’ CARICHI, EVITANDO DI ABBASSARE LA RESA DELL’ALLENAMENTO A CAUSA DELLA FIACCHEZZA!

Dipende anche dal momento della giornata in cui ci si allena, per esempio io mi alleno in pausa pranzo: Faccio una colazione completa alle 7.30, poi a metà mattinata, verso le 10.30 faccio uno spuntino leggero in modo da arrivare all’allenamento con l’energia sufficiente ma senza il cibo in fase di digestione.

Se vi piace allenarvi dopo cena: aspettare 2 ore dopo aver mangiato per permettere una corretta digestione.

Cosa bere prima e mentre facciamo sport?

Quando ci si allena della semplice acqua, permette un ripristino dell’equilibrio idrico, prevenendo l’indebolimento della funzionalità fisica.

Annunci

10 thoughts on ““DEVO MANGIARE PRIMA DI UN ALLENAMENTO?”

  1. …io mi alleno nel pomeriggio e poco prima bevo uno yogurt… poi durante acqua… mi trovo bene.
    l’unica nota negativa, come scrivi tu, è che la sera ceno tardi e purtroppo ho poco tempo per digerire!

    Mi piace

  2. Io non riesco a mangiare prima di andare in palestra mi viene il vomito, ma proprio per davvero.
    In realtà l’ho scoperto per caso, di solito vado la sera dopo il lavoro e quindi sono digiuna da parecchie ore, quando arrivo lì sono le 18 e di solito bevo solo acqua mentre.
    La prima volta che sono andata al mattino, mentre ero in ferie, ho fatto colazione prima di andare. Sono riuscita a allenarmi solo 15 minuti poi sono dovuta scappare o avrei fatto tipo quella dell’esorcista.

    Liked by 1 persona

  3. Ciao, interessante e controversa questione quella che hai trattato (bene oltretutto) in questa pagina. Quello che personalmente consiglio ai soggetti che seguo è di non mangiare prima di un allenamento. Supponiamo che hai pranzato e dopo 2-3 ore (meglio 3) tu vada ad allenarti. Il pranzo E’ il tuo pasto “pre workout”. La classica banana o il pacchetto di crackers 30-60 minuti prima di entrare in sala ti da una soddisfazione mentale ma scatena una risposta glicemica che è del tutto controproducente per la performance e che alla fine della fiera ti porterà a sentirti “fiacca” durante l’allenamento (che è l’esatto contrario di quello che ci si presuppone di ottenere facendo lo spuntino prima di allenarsi). Quindi tendenzialmente direi no cibo solido, no proteine in polvere (che a seconda della qualità sono una bomba da digerire), si idratazione e supplementi pro performance (BCAA, eventuali termogenici -per chi “ci crede”-, Betaalanina, Citrullina, Creatina etc). Se proprio ti senti affamata mangia una fetta di pane integrale in modo da tenere a bada la risposta glicemica, ma ripeto, se proprio non puoi farne a meno. Mi piace sempre ricordare ai miei clienti che a livello energetico quello che conta è l’alimentazione a partire al giorno PRIMA all’allenamento, e sicuramente non la bananetta mezzora prima della sessione di allenamento. Un saluto. =)

    Liked by 1 persona

      1. figurati, è stato un piacere! =D
        capisco che per certe persone potrebbe sembrare un discorso un poco “estremo” ma capire la risposta glicemica conseguente all’ingestione di un alimento è molto importante, soprattutto in discipline dove lo scopo è “ottenere una performance migliore della precedente volta” e di conseguenza dare “il tutto per tutto”.
        Il picco glicemico generato da una mela nel momento in cui la si mangia si rivelerà essere nella successiva ora un TERRIBILE CALO glicemico. Quindi la sensazione di fiacchezza (e fame) sarà, per assurdo, più forte rispetto al non aver mangiato nulla nelle 2-3 ore seguenti al pasto “importante” della giornata (colazione-pranzo-cena).
        Ad ogni modo va certamente detto che nessuno dovrebbe allenarsi con la sensazione di fame addosso, per cui eventualmente, una fetta di pane integrale può essere un ottimo metodo per “tamponare”.
        Ricordiamo che i nutrienti di un pasto saranno disponibili nel nostro sangue per 4-5ore dopo l’assunzione dello stesso, per cui la “benzina” c’è (senza contare che il nostro organismo ne fa scorta nelle 24-48ore prima)!
        Simile anche il discorso dell’idratazione: bere abbondantemente prima della seduta di allenamento. Quando sopraggiunge la sete è troppo tardi: siamo già disidratati! =D

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...