#NoDietDay

leggete!

Wicker basket with groceries isolated on whitecibo_spazzatura-400x300  pizza

(English version below)

“Per stare bene bisogna iniziare a lavorare su se stessi, corpo e mente devono trovare un proprio equilibrio. In una società come quella odierna, molto legata all’immagine e sempre più priva dei punti di riferimento tradizionali” – spiega Michele Cucchi, psichiatra, Direttore Sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano, autore del libro ‘Vincere l’ansia con l’intelligenza emotiva’.

Le curve, così come un accessorio glamour, bisogna saperle portare! E perché no a volte ostentarle e valorizzarle.

3110_101241872436987bbf068c134749a32f26554b00b45138694

E non solo sul Red Carpet ma anche sul “ogni giorno carpet”…

kim-kardashian-style-out-in-paris-september-2014_1le-forme-di-monica-bellucciDolce & Gabbana: Front Row - Milan Fashion Week Womenswear Autumn/Winter 2012/2013

Ci sono tante condizioni di disagio legate al problema dell’immagine e dell’apparenza estetica, che coinvolge anche l’abbigliamento e i canoni imposti dalla moda. Queste fragilità caratterizzano alcuni soggetti colpiti soprattutto dalla mancanza di autostima e dall’incapacità di accettarsi per come sono, di non riconoscersi allo specchio e di trasformare questa insoddisfazione in rifiuto.

Come scegliere, allora, il guardaroba perfetto? Perseguire un’aspettativa basata sulle richieste della società, non aumenta…

View original post 434 altre parole

Annunci

5 thoughts on “#NoDietDay

  1. Grazie Sara 🙂 ti ringrazio per aver ribloggato il mio articolo e per dare la possibilità anche ai tuoi follower di leggerlo!!! mi fa piacere che ti piaccia 😉 (scusa il gioco di parole)… se ti piacciono le mie inserzioni seguimi! 😉

    Liked by 1 persona

  2. tempo fa ho fatto un corso con delle ragazze e si parlava di peso forma. Ebbene ci si preoccupa moltissimo per l’obesità perchè è una malattia molto evidente ma nessuno sa che molte persone sono in sottopeso e non se ne rendono conto. Infatti in quel corso si scoprì che più della metà della classe, cioè tutte quelle ragazze belle e magre, avevano problemi di sottopeso eppure erano convinte di essere normali, cioè normopeso. Purtroppo non c’è abbastanza informazione sul vero peso forma e molte donne magre son contente di esserlo senza esser coscienti di avere invece problemi di alimentazione e di peso.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...